Cronache

Chakra Yin Yang, l’espansione

Timbro letto per voi

Giornate frenetiche con ritmi improponibili sembrano ormai all’ordine del giorno. Stiamo vivendo un’epoca di continui cambiamenti, condizionata dalle evoluzioni socio-culturali, scientifiche, ambientali e tecnologiche. Inevitabile che tutto questo accresca il livello di stress e condizioni il nostro quotidiano. Abbiamo bisogno di staccare la spina, ma ecco che in nostro aiuto arriva la 3Emme Games con Yin e Yang, la nuovissima espansione per Chakra, titolo di successo portato in Italia nel 2019, tanto da meritarsi questa nuova espansione.

Le due scatole di Chakra dal bellissimo artwork

Ohmm… Respiriamo e apriamo i nostri Chakra!

Il gioco nella sua versione base è un ottimo introduttivo, capace di far giocare allo stesso tavolo giocatori sia esperti che novizi. La semplicità del regolamento e la linearità delle azioni disponibili sono un’oasi sicura per tutti quei giocatori che preferiscono giocare, senza troppo impegno, a titoli veloci ma ugualmente appaganti. Tuttavia, come innegabile, a lungo andare il solo gioco base rischia di essere ripetitivo, con partite molto simili fra loro e che potrebbero annoiare se giocate frequentemente. La soluzione è proprio in questa piccola scatoletta, Yin Yang, che aggiunge ben 4 nuovi Moduli!

Chakra in versione base, ottimo anche in due con giovani

 

Prima un’occhiata al gioco base

Il gioco base è composto da gemme nei sette colori, rappresentati dalla cultura religiosa indiana come chakra, i centri energetici del nostro corpo. Lo scopo del gioco è quello di armonizzare i chakra facendovi defluire le gemme dei corrispondenti colori, ottimizzando al meglio le azioni a disposizione per spostare le gemme lungo la propria plancia personale. Per farlo i giocatori avranno a disposizione dei gettoni, da utilizzare per eseguire una volta per turno una delle azioni disponibili sulla propria plancia. Una volta utilizzati tutti i gettoni (o anche prima, in qualsiasi momento) i giocatori potranno decidere di meditare, recuperare i gettoni impegnati sugli slot azioni, liberandoli e rendendoli nuovamente fruibili. Sempre a seguito della meditazione si avrà la possibilità di sbirciare il valore assegnato a uno dei Chakra, guardando sotto un gettone sulla plancia fiore di loto. Questo sarà utile perché, per ogni chakra completato, a fine partita si otterranno dei punti variabili da 1 a 4, assegnati inizialmente in maniera del tutto casuale.

Chakra nella sua versione base

Gemme a volontà

All’interno del gioco sono presenti anche delle gemme di colore nero, che rappresentano le energie negative. Queste gemme tenderanno a “ingolfare” la nostra plancia di gioco, rendendo difficoltoso il fluire delle altre, tuttavia se portate in fondo alla plancia, quindi fuori dalle zone dei chakra, restituiranno un punto ognuna.

Durante il normale flusso di gioco tutte le gemme, pescate di volta in volta da un sacchetto, saranno poste inizialmente sulla plancia comune, in tre colonne da tre slot ognuna. I giocatori potranno a loro scelta decidere di prendere una, due o tutte e tre le gemme dalla stessa colonna, con delle limitazioni:

  • Avere lo slot libero nella propria plancia dove poterle collocare.
  • Non prendere gemme dello stesso colore nella stessa azione.
  • Prendere obbligatoriamente anche una gemma nera, se presente nella colonna scelta.

Ci sarebbero altri aspetti del regolamento da approfondire, ma per comprendere le migliorie apportate dall’espansione possiamo fermarci qui con la spiegazione del gioco base. Vi rimandiamo comunque alla lettura del regolamento direttamente qui sulla pagina dell’editore, oppure alla visione di questo video, dove potrete guardare una partita completa giocata in occasione di uno dei nostri Gioca con Fustella Rotante.

Yin Yang l'espansione di Chakra

Chakra yin yang l’espansione

Quello che colpisce di questa espansione, a primo acchito, sono le dimensioni contenute della scatola. Per un soffio non si riesce a riporla all’interno di quella base, se non lasciando il coperchio leggermente disallineato. Ce ne faremo una ragione, dopotutto quello che ci interessa è la sostanza e qui non ci possiamo certo lamentare! All’interno della scatolina sono presenti i nuovi componenti e il regolamento per espandere il gioco base con ben quattro nuovi moduli:

  • A – Yin Yang
  • B – Il potere dei Chakra
  • C – Abilità speciali
  • D – Obiettivi

6 gettoni Yin Yang e 12 gemme Bianche

Modulo A: Yin Yang

Il modulo più complesso che dà il nome alla scatola, in cui avremo come nuovi componenti delle gemme di colore bianco da aggiungere al sacchetto. Come per la gemma nera anche la bianca dovrà essere presa obbligatoriamente, se intenti a raccogliere una gemma nella stessa colonna dove presente. Nel caso vi fosse presente anche una gemma nera, invece, bisognerebbe scegliere quale fra la bianca e la nera raccogliere. Quando in un chakra con tre gemme una di queste sarà bianca, quel chakra sarà considerato momentaneamente armonizzato, permettendo alle successive di defluire come normalmente accade se realmente completato. Nel caso nello stesso chakra vi si trovassero sia una gemma bianca che una nera, il giocatore potrà decidere se scartare entrambe per prendere una metà del gettone Yin Yang. Ogni gettone completato varrà a fine partita 3 punti, mentre se incompleto 1 solo.

L'espansione Yin Yang di Chakra contiene 28 nuovi gettoni

Modulo B: Il potere dei Chakra

Più semplice della precedente, aggiunge dei nuovi gettoni potere che verranno posizionati sul tabellone Fiore di Loto. Al completamento di un Chakra verrà guadagnato anche un gettone potere del colore corrispondente, che potrà essere attivato in qualsiasi momento, assegnando un potere speciale. Ad esempio spostare una gemma energia di uno o due chakra verso il basso, oppure scambiare la posizione di due energie sul proprio tabellone e altri ancora…

Modulo C: Abilità speciali

Questo è il modulo che più aggiunge interazione. Saranno aggiunte alla partita delle carte speciali in base al numero di giocatori. I giocatori sceglieranno una carta fra quelle sul tavolo e potranno decidere in qualsiasi momento, durante il proprio turno, se eseguirne l’azione. Una volta “consumata” la carta verrà girata sul dorso e resa inutilizzabile fino al momento della meditazione, dove la verrà sostituita con una di quelle presenti sul tavolo.

Modulo D: Obiettivi

Una soluzione classica e di facile comprensione. Ci saranno tre carte obiettivo sul tavolo con due gettoni bonus abbinati per ognuna. Chi completerà prima gli obiettivi otterrà i bonus di valore più alto disponibili. In due giocatori le carte obiettivo saranno solo due e comunque ogni giocatore non potrà concorrere più volte per lo stesso bonus.

Carta dell'espansione Yin Yang di Chakra

Perché aggiungere l’espansione Yin Yang a Chakra?

La semplicità e l’immediatezza sono i punti di forza di Chakra, che complice anche una buona componentistica e delle belle immagini, ne determinano il successo che merita. Un titolo che aperto sul tavolo invoglia chiunque a giocarlo. Dopo diverse partite, tuttavia, si può sentire la necessità di avere quel qualcosa in più, anche solo per variare un po’.

Una partita a Chakra con Espansione Yin Yang

La possibilità di ampliare il sistema di gioco, dato dalla presenza dei quattro moduli dell’espansione, arricchisce l’esperienza al tavolo regalando nuova vita al titolo, senza sconvolgerne le dinamiche. Se l’intento fosse quello di cercare una soluzione per renderlo meno lineare, allora i moduli C e D potrebbero essere quelli che meglio si adattano all’esigenza. Se invece il desiderio fosse quello di aggiungere nuove situazioni di gioco più strategiche, alzando nel contempo un minimo il livello di difficoltà, il modulo A sarebbe la scelta ottimale. Il modulo B è quello più a metà strada, offrendo nuovi spunti al gioco, ma variando davvero poco le azioni rispetto alla proposta del base. Può essere un primo step da fare con giocatori alle prime esperienze, ma già avessi al gioco base. Nel modulo C così come nel D aumenta sensibilmente anche l’interazione.

12 nuove gemme bianche dell'espansione Yin Yang di Chakra

In conclusione

Il gioco base è a mio avviso un must have dal prezzo contenuto e di sicuro successo, da poter proporre a chiunque. L’espansione Chakra Yin Yang non è essenziale, se avete solo la scatola base e poche partite all’attivo potete farne a meno. Tuttavia l’effettivo valore di questa scatolina rende Chakra ancora più piacevole. Le soluzioni proposte sono varie e tutte apprezzabili, non sconvolgono la natura del gioco base, anzi, si integrano alla perfezione. Poche regole che vanno ad aggiungere qualità e varietà senza appesantire il tutto. E bene sottolineare anche che alcuni moduli aumentano l’interazione, rendendo più strategico il modo di giocare. Dopo aver provato l’espansione Yin Yang difficilmente si tornerà indietro al solo gioco base.

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Fustella Rotante cliccando sul banner riportato di seguito, o sui link che hai trovato nell’articolo. Non ti verrà addebitato nessun extra per il tuo eventuale acquisto, mentre Fustella Rotante potrà contare su una piccola (ma importante) commissione. Grazie!

 

Lo sai che ora puoi ascoltare i nostri articoli invece che leggerli?

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fustella Rotante (@fustellarotante)

Logo DungeonDice.it

il Pabis

Redattore capo di Fustella Rotante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button