Non tutte le Fustelle escono col buco

Scritto da il 29 Gennaio 2021

Salutare è strano, soprattutto dopo essere arrivati da poco tempo.
Dopo 6 mesi di dialogo con Fustella Rotante io e Denis siamo approdati su queste pagine e nella vita di questa redazione, solo 3 mesi fa: sembra una vita.

Una redazione viva, “calda”, piena di idee, interessi idee comuni ed idee differenti, com’è giusto che sia un’entità attiva come Fustella.
In questa super attività ci siamo trovati bene, accolti, abbiamo importato subito diversi articoli e un programma settimanale.

Ritengo che tutte le esperienze, tra due o più persone, possano definirsi e comprendersi solo nel momento in cui iniziano a venire vissute; altrimenti non ci sarebbero divorzi, separazioni ecc. Solo quando ci sei dentro puoi renderti conto di tutto.

Io e Denis ci siamo resi conto che, nonostante lo scarso tempo, le nostre strade non potevano continuare in Fustella. Non starò qui a declinare le motivazioni, in quanto prettamente personali, ma ci tengo, a nome di entrambi, a dire alcune cose alla redazione:

BravƏ , continuate così e non perdetevi di animo. I gruppi di lavoro si modificano, ma il buon lavoro rimane.

Ciao Fustella, speriamo si riesca presto giocare insieme!

Gabriele e Denis



Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



[non ci sono stazioni radio in archivio]