GDTLongform

Identikit: caccia agli indizi!

Identikit è un intelligente gioco di deduzione ideato da Carlo Emanuele Lanzavecchia (conosciuto nel mondo ludico come il Mago Charlie) e edito da Ludic, in cui dovremmo fare appello a tutte le nostre conoscenze e a tutte le curiosità più particolari che ci è capitato di leggere nella nostra vita.

Giocando per la prima volta a Identikit ho avuto un flashback: leggendo il regolamento e vedendo alcune carte di gioco mi sono venute in mente tutte quelle notti in cui il poco sonno (o la mera voglia di procrastinare a oltranza invece di dormire) mi hanno portato alle tre di notte ad essere ancora sveglio con una lunga cronologia di ricerche correlate su Wikipedia iniziate con la vita di Michael Jackson e terminate dopo una serie di incredibili voli pindarici alle imprese di Napoleone.

Non avrei mai pensato che quelle notti mi sarebbero state tanto utili per vincere un sabato sera una partita a un gioco di deduzione che avrebbe raggruppato tutto quel sapere raccolto in preda alla noia!

Caccia alle celebrità

Identikit nel suo funzionamento è estremamente semplice e alla portata di chiunque: l’interezza dei materiali di gioco è composto da un mazzo di 50 carte fronte/retro all’interno delle quali è presentato un personaggio famoso (una celebrità moderna, un personaggio storico o un personaggio di fantasia) e una lista di dieci indizi numerati.
A turno, uno dei giocatori assume il ruolo del lettore, ovvero di colui che avrà il compito di “arbitrare” il turno di gioco elargendo gli indizi quando richiesto. Gli altri giocatori interpreteranno il ruolo degli investigatori: potranno a turno richiedere un indizio dichiarando un numero a caso tra 1 e 10 e decidere successivamente se voler provare a indovinare il personaggio famoso. Ogni investigatore ha a disposizione unicamente tre tentativi per indovinare il personaggio misterioso: una volta indovinato il personaggio famoso si ottengono dei punti e il ruolo di lettore passa al giocatore successivo e il gioco continua fino a quando tutti non hanno interpretato il ruolo del lettore almeno due volte. Vince ovviamente il giocatore che riesce a totalizzare il maggior numero di punti.
Ma come si calcolano questi punti?

Le carte di Identikit

La conoscenza è potere

Ciò che differenzia Identikit da un qualsiasi gioco in cui ci si affanna a indovinare la risposta e vedersi assegnato un solo punto per la risoluzione del quesito si trova proprio nel modo in cui i giocatori accumulano i punti durante la partita: come detto in precedenza, ogni carta presenta dieci indizi diversi che aiutano i giocatori a indovinare il personaggio misterioso. Tuttavia, richiedere in continuazione indizi al lettore porterà gli investigatori a vedere drasticamente il punteggio in caso si indovini il personaggio: ogni volta che si chiede un nuovo indizio, il punteggio, che parte da dieci, viene ridotto di un punto per ogni nuovo indizio richiesto. Così il sistema di punteggio è sempre dinamico e mai statico: non si accumulano semplicemente punti, ma i giusti ragionamenti e le conoscenze corrette al punto giusto permetteranno di indovinare il personaggio utilizzando pochissimi indizi e permettendo agli investigatori più abili di accumulare molti punti.

Attenzione ai dettagli

Il cuore del gioco è sicuramente composto dalle carte Identikit: tutti e cento i personaggi presentati sono attentamente stati studiati e gli indizi dedicati ad ognuno di essi sono stati ricercati con cura. I dieci indizi dedicati a ogni personaggio spaziano tra i più famosi accadimenti fino a dettagli veramente curiosi che, come anticipati prima, possono essere conosciuti solo da attenti storici o annoiati ragazzi che saltano tra un argomento e l’altro su internet durante notti insonni. Il grande piacere di giocare a Identikit, oltre alla soddisfazione di indovinare i personaggi e vincere la partita, è quella a fine serata di avere la piacevole sensazione di aver approfondito alcuni aspetti curiosi di alcune delle più importanti personalità reali e immaginarie della nostra cultura.

Un estratto delle carte di Identikit
Ad
DungeonDice Black Friday
Ad
DungeonDice Black Friday

Un Identikit completo

Identikit è un gioco molto divertente e facile da apprendere: il sistema di gioco è ridotto all’osso e quello che rende ogni partita stimolante è sicuramente il sistema di punteggio dedicato al numero di indizi, il quale premia quei giocatori che sono capaci di avere la giusta intuizione riducendo al minimo gli indizi ricevuti.
Si tratta sicuramente di un gioco perfetto per grandi gruppi con i quali passare delle belle serate all’insegna dell’investigazione e della scoperta di nuove interessanti curiosità sul mondo che ci circonda!

Ad

Ceravolox

In casa sua c’è addirittura una stanza denominata La Biblioteca in cui vivono quasi un centinaio di manuali, in – decisamente- rapido aumento. Assieme al gioco di ruolo ha inevitabilmente sviluppato la passione per il gioco da tavolo, che ama quasi quanto il gioco di ruolo.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio