Breaking News

Lucca Comics & Games 2023: Sette Mostre Eccezionali a Palazzo Ducale

Sabato scorso è stata inaugurata la 57ª edizione di Lucca Comics & Games, uno dei festival più attesi nel mondo del fumetto, dei giochi e della cultura pop. Uno dei momenti più significativi dell’evento è stato l’apertura delle sette mostre ospitate nelle sale di Palazzo Ducale. Questa ambientazione suggestiva regala un’esperienza unica dedicata all’arte contemporanea, all’illustrazione e alla cultura underground.

lucca comics & games mostre

Un Viaggio nelle Opere d’Arte Contemporanee

Le mostre di Palazzo Ducale rappresentano il fulcro culturale del festival. Queste esposizioni sono attese con grande entusiasmo da migliaia di visitatori, e quest’anno non hanno deluso le aspettative. Dal 14 ottobre al 5 novembre, i partecipanti a Lucca Comics & Games avranno l’opportunità di immergersi in opere di straordinari artisti contemporanei.

Clicca qui per scoprire subito Date e Orari per l’accesso alle mostre.

Le Mostre

Un Omaggio ai Maestri del Fumetto Internazionale

Le mostre coprono una vasta gamma di espressioni artistiche, da maestri del fumetto internazionale a creazioni artistiche legate al mondo del fantastico. Queste mostre rappresentano una sorta di “personali” dedicate ad artisti eccezionali, mettendo in luce le loro visioni e il loro talento. Tra questi, spiccano Luis Royo e Romulo Royo, considerati tra i più influenti artisti europei del genere.

Asaf & Tomer Hanuka: Una “Origin Story” in Chiave Artistica

Il duo di artisti Asaf & Tomer Hanuka, noti per il loro straordinario contributo al mondo dei fumetti e dell’illustrazione, sono i protagonisti della mostra “A Tribe of Two” curata da Cosimo Lorenzo Pancini e Guido Martini, nell’ambito di Lucca Comics & Games 2023.

In un mondo in cui le “origin stories” sono un elemento cruciale per i supereroi, i fratelli Hanuka hanno scritto la loro origin story artistica in un contesto altrettanto ricco di tensioni, conflitti e bellezza: Israele. Questa “tribù di due persone”, come la chiamano loro stessi, ha scoperto il proprio superpotere in un incontro casuale con il mondo dei fumetti. Contrariamente alle tipiche storie di supereroi che coinvolgono ragni radioattivi o catastrofi cosmiche, i Hanuka hanno trovato ispirazione nelle tavole di Marvel, nelle visioni manga di Katsuhiro Otomo e nella linea chiara e ineffabile di Jean “Moebius” Giraud. Queste influenze hanno avuto un impatto profondo sulla loro arte, portandoli sulla strada della narrazione visiva e dell’illustrazione.

Il percorso dei due fratelli è stato caratterizzato da storie personali e tempi diversi. Asaf ha iniziato a lavorare in Israele, pubblicando per il mercato europeo, mentre Tomer ha cercato la sua fortuna negli Stati Uniti, raggiungendo infine il successo grazie alle sue copertine per il prestigioso New Yorker, un traguardo ambito da ogni illustratore.

La mostra “A Tribe of Two” è un’opportunità imperdibile per immergersi nell’arte e nella narrativa visiva di Asaf & Tomer Hanuka e per apprezzare il modo in cui hanno plasmato il loro talento in una carriera eccezionale.

lucca comics & games mostre

Il Legame tra Artisti e Amici

La mostra “Garth Ennis: Till the End of His Words” si concentra non solo sull’opera del celebre fumettista, ma anche sul legame unico che si è formato tra Ennis e i suoi amici. Attraverso il potente mezzo del fumetto, questi artisti hanno trasformato relazioni personali in capolavori che hanno conquistato il cuore dei lettori.

Usamaru Furuya: Una Continua Evoluzione

Usamaru Furuya è uno dei fumettisti giapponesi contemporanei più interessanti, noto per la sua continua evoluzione. La mostra “Usamaru Furuya: This Time is Different” offre un’opportunità unica per esplorare il suo percorso artistico, caratterizzato da una sorprendente varietà di generi, tecniche e stili.

Ad

AkaB: Dove Non Esiste Morale

AkaB, ovvero Gabriele di Benedetto, è un’importante figura nella storia del fumetto italiano. La mostra “AkaB: Qui non esiste morale” celebra il suo contributo al fumetto e alla cultura visiva con una panoramica delle sue opere e del suo ruolo come promotore culturale.

Amélie Fléchais: Sentieri smarriti, sentieri ritrovati

Amélie Fléchais è una delle voci più interessanti del fumetto francese contemporaneo. La mostra “Amélie Fléchais: Sentieri smarriti, sentieri ritrovati” offre un’opportunità unica di esplorare il suo lavoro, che spazia tra storie per ragazzi, adattamenti letterari e illustrazioni personali.

Luis Royo e Romulo Royo: Due Generazioni di Arte Fantastica Unite a Lucca Comics & Games

Luis Royo, considerato il più influente artista europeo nel suo genere, fa il suo ritorno trionfale a Lucca Comics & Games. L’artista, noto per le sue opere di stampo fantastico ed erotico, ha esposto in numerose mostre e i suoi libri sono diventati punti di riferimento per generazioni di artisti successivi. Nel 2016, ha lasciato l’impronta delle sue mani per la Walk of Fame di Lucca Comics & Games, un riconoscimento meritato per la sua eccezionale carriera.

Ma questa mostra non riguarda solo Luis Royo; è anche un omaggio al lavoro straordinario svolto insieme a suo figlio Romulo, anch’esso un talento di spicco tra gli artisti contemporanei. Questa esposizione mette a confronto due generazioni di artisti che uniscono le loro tecniche distintive per creare un’unica visione artistica. Le espressive rappresentazioni di guerriere e città futuristiche si fondono con l’architettura della Galleria Ammannati, creando una commistione di tecniche e visioni che senza dubbio lascerà il pubblico di Lucca Comics & Games stupefatto. Questa mostra è un’opportunità unica per ammirare il talento di due straordinari artisti che hanno lasciato un’impronta indelebile nel mondo dell’arte fantastica.

Fumetti nei Musei: La Terza Edizione in Mostra

La mostra “Fumetti nei Musei” svela per la prima volta le copertine e alcune tavole della terza edizione del progetto, che si svolge in collaborazione con il Ministero della Cultura e Coconino Press – Fandango. Questo progetto dimostra il legame tra il fumetto italiano contemporaneo e le istituzioni culturali italiane.

Opportunità di Approfondimento

Per coloro che desiderano approfondire la vita e l’arte degli artisti in mostra, il volume “Lucca Comics & Games 2023, Together, Artbook delle mostre” offre una panoramica dettagliata. Questo libro, disponibile presso il bookshop dell’evento, offre ulteriori insights sugli artisti e le opere in esposizione.

lucca comics & games mostre
Ad

Date e Orari

Le mostre saranno aperte al pubblico dal 15 al 31 ottobre con ingresso libero, dal martedì al sabato dalle 15:00 alle 19:00 e la domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00 (chiuso il lunedì). Dal 1° al 5 novembre, l’accesso alle mostre sarà consentito esclusivamente ai possessori del biglietto di ingresso del festival, dalle 9:00 alle 19:00.

Un’Esperienza Culturale Eccezionale

Le mostre di Palazzo Ducale a Lucca Comics & Games offrono un’esperienza culturale eccezionale per gli appassionati di fumetto, illustrazione e arte contemporanea. Queste esposizioni sono una dimostrazione tangibile di come il mondo del fumetto abbia raggiunto un ruolo di primo piano nella cultura contemporanea, capace di catturare l’attenzione e l’ammirazione di un vasto pubblico.

Ad

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio