Breaking NewsCronacheNews
Di tendenza

HOPE : Lucca Comics&Games 2022

Torna l’attesissmo Padiglione Carducci in tutta la sua grandiosità


Lucca, 29 settembre 2022 – A ridare speranza a tutti gli appassionati e i curiosi di gioco, torna l’iconico padiglione Carducci fuori le Mura di Lucca. Con i suoi oltre 10.000 metri quadrati, ospiterà oltre 150 espositori del mondo Games, tra giochi da tavolo, di ruolo, miniature, con il ritorno di Miniature Island, e carte collezionabili. Riprende il suo posto all’interno del padiglione, accanto agli artisti di Luk For Fantasy, l’Area Performance, l’Artist Playground di Lucca Comics & Games dove ogni anno si ritrovano i Maestri dell’arte fantasy.

Subito fuori, invece, si troverà la sala Ingellis, che ospiterà un ricco programma culturale per gli appassionati di gioco e fantascienza, e la nuova sala Ingellis “PRO” dove, in collaborazione con Game Science Research Center, si affronteranno le tematiche della ricerca ludica e della formazione di settore insieme agli ospiti della manifestazione, in una serie di seminari, workshop ed attività verticali.
Ma non finisce qui. Le aree dedicate ai giocatori si ampliano verso ovest e abbracciano più punti della città, vecchi e nuovi. Al Baluardo San Paolino e la Cortina Santa Maria si posiziona The Citadel con i grandi nomi del settore costuming e dell’artigianato.

Vecna, Stranger Things e l’Old School

All’Hotel San Luca torna l’Indie Palace; il Castello Porta San Donato sarà il luogo d’elezione dello spazio dedicato al RPG Old School curato da Andrea Rossi con decine di tavoli e iniziative mirabolanti. Questa volta non ci sarà alcun One Page Dungeon ma di sicuro non ne uscirete vivi tra Torneo Old School (clicca qui per iscriverti), il gigantesco Dungeon da Riempire, la rocambolesca Fuga dal Nano Rancoroso e chissà cos’altro…

I Plazzi Monografici: da Haba a CMON


Vicino a quest’ultima area, proprio in piazza Santa Maria, prende posizione il padiglione monografico di Hasbro con attività spettacolari e ingaggianti legate alle più importanti proprietà intellettuali: Avengers, Spider- Man, Black Panther, Star Wars e, dedicato ai fan del gioco di ruolo, Dungeons & Dragons. Completano il trio di padiglioni monodedicati ai brand Games quello di CMON, che si colloca in piazza San Giusto, e quello di Pokémon Company che per la prima volta esce dal Carducci e si posiziona in piazza della Colonna Mozza con un’offerta dedicata a tutti i visitatori che vogliono avvicinarsi al gioco di carte collezionabili.

ALEX100 @Lucca Comics&Games


Non mancheranno le mostre dedicate ai grandi Maestri del settore, con la già annunciata Alex Randolph, Regista di Giochi dedicata al game designer, che per la prima volta nella storia di Lucca Comics & Games approda in Palazzo Ducale: una celebrazione in grande stile per ricordare il centenario della nascita di uno dei più grandi creativi del XX secolo, il “primo autore di giochi”, con pezzi per la prima volta messi in mostra in Italia e illustrazioni inedite in anteprima assoluta in collaborazione con il Deutsches Spielearchiv Nürnberg, Studio Tapiro e studiogiochi. Fra gli ospiti che animeranno il palinsesto dedicato a Randolph, Leo Colovini, Dario De Toffoli, Walter Obert e Francesco Nepitello (state immaginando la mia faccia? la state immaginando?!?), mentre per chi vuole provare i suoi giochi sarà allestita una Ludoteca Randolphinana nel padiglione Games gestita da noi di Fustella Rotante con l’aiuto delle Coccinelle Rosa.

Presentazione delle attività su Alex Randolph durante la conferenza stampa del 29 Settembre, presentazione della Anniversary Box

Miniature, Nuove Uscite e Grandi Ospiti

All’interno del padiglione Carducci, sarà allestita la mostra dedicata a John Blanche, il Maestro indiscusso del fantasy distopico, demiurgico illustratore e art director per Game Workshop a partire dal 1984, che verrà in Italia per incontrare i suoi fan e presentare Voodoo Forest, leggendaria opera in lavorazione da più di dieci anni. Tra gli altri ospiti dell’area games: lo storyteller e game designer Tim Hutchings con il pluripremiato Journaling game 1000 anni da vampiro con Narrattiva. Frank Mentzer e la sua avventura inedita per i 40 anni della scatola rossa, con Mondiversi.


Tante le novità editoriali che anche quest’anno gli editori porteranno a Lucca Comics & Games. La manifestazione si conferma uno dei maggiori punti di interesse per il mercato del Gioco con oltre 120 prodotti in uscita in fiera. I grandi protagonisti dell’industria del gioco italiano saranno presenti anche quest’anno con tantissimi tavoli a disposizione per sessioni demo, attività e autori. Ma di questo parleremo in un prossimo articolo…

Hollow Press si lancia nel mondo del gioco da tavolo e porta a Lucca John Blanche con il lancio di Voodoo Forest e la mostra dedicata in Carducci, ma anche gli ospiti Plastiboo con Vermis I; David Genchi con Analwizards e Helge Wilhelm Dahl, Moritz Krebs e Ana Polanscak con Boneforest.

N3RDS for Charity


Da una collaborazione tra alcuni esponenti del mondo ludico italiano nasce un librogame ambientato a Lucca durante Lucca Comics & Games: Il Segreto della Torre. Un progetto “Nerds for Charity” che prende il via da una vicenda tutt’altro che felice ma che ha dato l’occasione di mostrare, ancora una volta, la generosità e l’altruismo del nostro mondo ludico. Una generosità che ha raccolto subito un’ampia partecipazione tra cui Mauro Longo, pluriautore di librogame e non solo, che lo ha scritto, Emanuele Manfredi, autore di alcune delle più belle illustrazioni a tema tolkieniano e non solo, che lo ha illustrato, di Dario Leccacorvi di Edizioni Aristea, autore ed editore di librogame, che lo ha impaginato ed editato, della crew di Lucca Comics & Games che ne ha apprezzato l’idea e l’ha abbracciata. Un librogame che nasce con un nobile scopo: fare beneficenza. L’intero ricavato della sua vendita sarà infatti donato all’IRCCS Istituto Candiolo Centro Oncologico d’Eccellenza.

…non vi resta che partecipare!

Non avete ancora preso i biglietti e vi è venuta voglia di partecipare? BENE! Proprio durante la conferenza stampa sono stati rilasciati altri 20’000 biglietti per ogni giorno della manifestazione (acquistabili a questo link), per un tetto massimo giornaliero di 75’000 biglietti, è vero: i prezzi sono aumentati ma per uno spettacolo di questa portata, forse, ne vale la pena!

Da Lucca Comics&Games fanno sapere che tutto il prossimo mese sarà denso di annunci, ospiti, iniziative e attività tutte da scoprire prima della manifestazione, ma non preoccupatevi: vi tengo aggiornati!

Logo DungeonDice.it

Articoli correlati

Back to top button