Cronache

Escape Book – Un librogame con Geronimo Stilton

Timbro letto per voi

Come ogni anno arriva il Natale e puntualmente si fatica a trovare il regalo perfetto. Claudia, la mia ragazza, mi ha chiesto supporto nel ricercare qualcosa di ludico e originale, adatto ad un bimbo di 7 anni. Abbiamo vagliato diverse possibilità tra i giochi da tavolo in commercio, ma nulla ci ha convinto questa volta. Da grandi appassionati di escape room, per questo regalo in particolare, volevamo colpire nel segno con qualcosa che rimandasse a questo mondo che tanto adoriamo e che, allo stesso tempo, fosse indicato per l’età del bimbo in questione.

Un librogame con Geronimo Stilton

Ecco che quindi ci siamo imbattuti un librogame (o librogioco che dir si voglia) della Edizioni Piemme con protagonista il giornalista dell’Eco del Roditore, Geronimo Stilton: Escape Book – In trappola… Dentro al Museo.

Ovviamente, prima di regalarlo, abbiamo fatto una prova su strada, per esser sicuri che fosse il regalo giusto!

Escape Book - In trappola al museo con Geronimo Stilton Copertina

La trama

Il celebre topo, questa volta è rimasto intrappolato nel Museo di Topazia durante la notte di Halloween.

La nostra disavventura inizia all’interno dello sgabuzzino del museo, dove inspiegabilmente sembra che la porta si sia bloccata, poffartopo!

Dalle prime pagine ci vengono spiegate le semplici regole per affrontare questa avventura.

Come si gioca

Prima di tutto il gioco si divide in due livelli: il primo, più breve, sarà un tutorial per familiarizzare con il sistema di gioco, mentre il secondo, più longevo ci farà affrontare gli ostacoli per raggiungere la fine dell’avventura.

In ogni capitolo ci vengono forniti alcuni elementi:

  • La mappa dell’area del museo, che ci permetterà di capire in ogni momento, quali sono le stanze che confinano con la stanza attuale
  • L’inventario, che ci permetterà di tener traccia degli oggetti che raccoglieremo esplorando l’edificio
  • La tabella delle azioni, che ci permetterà di combinare gli oggetti di gioco
  • La rubrica, che ci permetterà di chiedere aiuto nel caso non sapessimo come proseguire durante il gioco

Escape Book - In trappola al museo con Geronimo Stilton mappa livello

Le pagine del libro rappresentano le stanze del museo. Ognuna di esse è ben illustrata, il testo presente è molto chiaro e gli oggetti che incontreremo sulla nostra strada sono ben evidenziati tramite l’uso di caratteri di calligrafia differente. Alla fine di ogni pagina, ci verrà indicato il numero di pagina di tutte le stanze che confinano con la stanza attuale.

Giunti in una certa condizione di gioco, per poter proseguire, sarà necessario consultare la tabella delle azioni e combinare due oggetti, individuando il numero risultante dall’incrocio riga-colonna. Se la combinazione risulta corretta, il libro ci darà modo di proseguire nella storia.

Una bella esperienza

La prima cosa che ho pensato mentre sfogliavo le pagine di questo libro è stata: “ma perché diavolo non ho mai avuto un libro così bello da bambino?”.

Escape Book - In trappola al museo con Geronimo Stilton illustrazione
Ho sempre adorato l’antico Egitto da bambino. Tuttora mi piacerebbe visitare le piramidi Giza!

La trama mi è sembrata perfetta per il pubblico al quale si rivolge. Il flusso di gioco scorrevole e mi ha fatto rivivere i bei tempi in cui da piccolo leggevo Topolino e giocavo alle prime avventure grafiche su pc, col plus che qui tutto è rimescolato in un’unica esperienza.

La difficoltà degli enigmi, a mio parere, è ideale per bambini che affrontano le prime letture ed è un ottimo prodotto se volete fare un regalo intelligente ad un costo contenuto. Soprattutto penso che potreste anche far felici i genitori che eventualmente aiuteranno i bambini nella lettura. Insomma, questo Escape Book di Geronimo Stilton non ha deluso assolutamente le aspettative!

Ora aspettiamo che il piccolo lo legga. E se gli piacerà, l’anno prossimo sapremo già cosa regalargli…

 

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Fustella Rotante cliccando sul banner riportato di seguito, o sui link che hai trovato nell’articolo. Non ti verrà addebitato nessun extra per il tuo eventuale acquisto, mentre Fustella Rotante potrà contare su una piccola (ma importante) commissione. Grazie!

 

Lo sai che ora puoi ascoltare i nostri articoli invece che leggerli?

Logo DungeonDice.it

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dello stesso autore
Close
Back to top button