ConsigliCronache

Consigli per un Natale ludico adatto a giocatori “esperti”

A Natale puoi… giocare a tutto quello che non puoi giocare mai… a Natale puoi… Ecco, se lo avete letto canticchiando come la nota canzone della pubblicità del pandoro di Verona, sappiate che avete dei problemi almeno quanto il sottoscritto! Sì perché è vero, a Natale puoi giocare, ma non sempre puoi proporre giochi da tavolo per giocatori esperti a chi esperto non è ancora! Il “problema” è che spesso in questo periodo dell’anno al massimo ci si ammazza di party game in famiglia. A proposito, se non lo avete ancora fatto, leggete i nostri consigli per un Natale ludico adatto a tutti

Io oggi, invece, sono qui a consigliare dei giochi per palati più esigenti, per chi ormai ha già confidenza con questo fantastico mondo ludico e non disdegna di passare ancora più tempo di qualità attorno al tavolo. Piccola premessa, giochi da tavolo per esperti non significa necessariamente ultra complesso, ma che necessita di un minimo di esperienza di base e dedizione per poter essere apprezzato appieno. Ho cercato titoli di diversa tipologia, tutti recenti e giocabili anche in numero ridotto, se non addirittura anche in solo. Io ad esempio a casa mia non ho nessuno con cui giocare a giochi da tavolo troppo complessi, immagino molti di voi siano nelle mie stesse condizioni. Ecco quindi i miei consigli per un Natale ludico adatto a giocatori esperti.

 

Bonfire

Copertina Bonfire Tesla Games

Ecco il nuovissimo gioco di Stefan Feld, prolifico autore tedesco di passaporto, ma anche di indole autoriale, che con questo titolo sembra risorgere dopo un lungo periodo sottotono. Oserei dire che riesce a ritrovare la luce dopo che tutti i falò magici negli ultimi anni si erano esauriti… Riaccendere i falò sarà compito anche nostro, che nei panni di gnomi ci troveremo a dover selezionare azioni investendo appositi segnalini, per poter prendere parte a spostamenti fra le isole, reclutare forza lavoro (altri gnomi), completare obiettivi, accendere falò e tanto altro. Finalmente un titolo che sembra riportare l’autore ai vecchi fasti, che sfrutta meccaniche di spostamento su mappa, piazzamento tessere, set collection e che richiama alla mente altri suoi celebri giochi.

Gioco del 2020 della durata di 70-100 minuti per 1-4 giocatori, portato in Italia da Tesla Games.

 

Last Aurora

Copertina Last Aurora

Dal genio di Mauro Chiabotto e dalla lungimiranza di Pendragon Game Studio, dopo un’ottima campagna Kickstarter nel 2019, ecco un prodotto perfetto per passare questo Natale ludico. Ok, forse di natalizio non avrà molto, ma con quella ambientazione post apocalittica alla Mad Max fra le nevi, un po’ goliardicamente ci si possono trovare delle analogie con questo particolare periodo. Partendo con dei truck arrugginiti ci si troverà a implementare migliorie e raccogliere strada facendo nuovo equipaggio, gestendo risorse e affrontando nemici lungo il percorso verso la salvezza. L’Aurora è una nave rompighiaccio ormeggiata in una baia, prossima alla partenza, che attenderà pochi turni prima di prendere il largo verso la salvezza, lasciando a terra chi non riuscirà a raggiungerla in tempo. Ottimo anche in solitario.

Gioco del 2020 della durata di 60-90 minuti per 1-4 giocatori edito da Pendragon Game Studio.

 

Spirit Island

Copertina Ghenos Games di Spirti Island

Arrivato finalmente in italiano quest’anno grazie alla passione e la tenacia di Ghenos Games, Spirit Island è un gioco cooperativo che mette i giocatori nei panni di spiriti in difesa della propria isola, nel tentativo di fermare la colonizzazione forzosa di invasori. Un deck Building i cui mazzi faranno riferimento ad ogni spirito, che avranno caratteristiche diverse l’uno dall’altro, rendendo il gioco fortemente asimmetrico e sempre molto vario. Un gioco discretamente ripido nelle prime partite, ma sempre contenuto nei tempi di gioco e veramente appagante. 

Gioco del 2017 della durata di 90-120 minuti per 1-4 giocatori portato in Italia nel 2020 da Ghenos Games.

 

Unlock! Star Wars Escape Game

Scatola di Unlock! Star Wars

In realtà metterlo in questo elenco per giocatori esperti non è forse corretto, anche perché i giochi della serie Unlock! non sono difficili da giocare, ma piuttosto, trattandosi sostanzialmente di Escape Room da tavolo, hanno un livello di complessità variabile dovuto alla percezione di ogni giocatore. Poi, diciamocelo, se non lo mettevo in questa lista come avremmo potuto parlare di Star Wars? Anche in questo caso parliamo di un gioco cooperativo, che come per tutti i titoli precedenti Unlock! Utilizza un’app per gestire situazioni e punteggi. Non posso entrare nello specifico, non tanto per non spoilerare, ma perché non ci ho ancora giocato, il che è abbastanza strano se pensate che lo sto consigliando in questo articolo! Ovviamente il consiglio è inteso per la serie, poi nello specifico quest’ultimo uscito sarà sicuramente un regalo apprezzato, che sicuramente farà capolino sotto l’albero di casa mia per questo Natale ludico!

Gioco del 2020 della durata di 60-90 minuti per 1-6 giocatori portato in Italia da Asmodee Italia.

 

K2 Big Box

K2 Big Box copertina Gate On Games

Ok, penserete voi, hai scritto che avresti proposto solo titoli recenti e ci parli di un gioco del 2010? Sì perché questa è l’edizione del decennale dal titolo K2 Big Box, portata in Italia da Gate on Games proprio nel 2020. Se amate la montagna con questo gioco vi troverete a vostro agio, alle prese con l’arrampicata di una squadra di due alpinisti in una dura lotta contro il tempo, per raggiungere la famigerata vetta prima degli avversari. Utilizzando la gestione di carte si dovranno valutare scelte quali la scalata, calcolo dei rischi, dove montare una tenda, tenendo allo stesso tempo sotto controllo le condizioni atmosferiche e le relative condizioni climatiche per ogni scalatore. In questa edizione sono presenti due espansioni con nuove plance e nuove modalità di gioco, per partite ogni volta avvincenti e sicuramente diverse fra loro.

Gioco del 2020 della durata di circa 60 minuti per 1-5 giocatori edito in Italia da Gate on Games.

Tainted Grail La caduta di Avalon

Tainted Grail La caduta di Avalon

Torniamo a un titolo ciccioso, di quelli che costicchiano un po’ di più della norma, ma che potrebbero bastare a intrattenervi per tutto l’anno… Se solo non foste degli spendaccioni schiavi della scimmia come il sottoscritto! Tainted Grail è l’ultimo gioco della Awaken realms, edito in Italia da Giochi Uniti nel 2020, che porta i giocatori a vivere un’esperienza in quel di Avalon. Dimenticate le scene da film alla Richard Gere a cui siete abituati, come dice il buon Alessandro Barbero: se durante l’egemonia dell’impero di Roma ti mandavano in Bretagna, voleva dire che dovevi averla combinata davvero grossa. Un postaccio proprio! Effettivamente la storia ci presenta un setting davvero cupo, che pesca a piene mani dalle leggende arturiane, riadattate dalle sapienti dita e dalla fervida immaginazione di Krzysztof Piskorski.

Lo scrittore polacco sviluppa una storia incredibilmente appassionante che non ha nulla da invidiare a un romanzo di Marion Zimmer Bradley! Ottimo il lavoro di trasposizione in italiano, le scene sono riportate con cura, permettendo al giocatore di lasciarsi rapire dagli eventi. Il sistema di gioco non invasivo, facile da apprendere, non spezza la tensione restituendo così un prodotto davvero eccezionale.

Gioco del 2019 della durata di 60-120 minuti per 1-4 giocatori portato in Italia nel 2020 da Giochi Uniti

 

Il pendolo del morto – 50 Clues

Il Pendolo del Morto 50 Clues

Tornando invece nella categoria Escape Room da tavolo, che come già spiegato non è che siano prodotti proprio da esperti, perché il livello di difficoltà per giocarli è relativamente semplice, questa volta abbiamo un altro tipo di limitazione: VM18. Eh sì, con la serie 50 Clues, portata in Italia dalla BlackSands Games, andiamo a toccare tematiche non adatte ai minori. Il gioco è racchiuso in un mazzo di poco più di 50 carte in cui bisognerà combinare oggetti, risolvere enigmi e decifrare codici. Per riuscire a fare tutto questo il gioco si appoggia a un’app che accompagnerà i giocatori nella risoluzione dei casi, dispensando eventualmente consigli, se richiesti, per non lasciare i giocatori completamente soli. Al momento è disponibile una trilogia davvero immersiva, ma nel caso non foste convinti, potreste provare Il Santuario, una breve avventura demo in print and play da scaricare e gustare tutta d’un fiato.

Gioco del 2019 da 1-5 giocatori della durata di 90 minuti circa portato in Italia nel 2020 da BlackSands Games.

 

Natale Ludico per esperti, o forse no?

Questa è la mia proposta per un Natale Ludico adatto a giocatori esperti, ma in realtà alla portata di tutti, se supportati da qualcuno che abbia voglia e pazienza di coltivare nuovi giocatori. Le scelte sono sicuramente poco allineate con quelle della maggior parte degli altri siti del settore, ma rispecchiano i miei gusti e per questo eventuali mancanze sono imputabili unicamente a me. Dopo tutto non è importante che voi giochiate a questi tioli, oppure a quelli consigliati da altre persone con gusti a voi più affini, l’importante è che questo Natale passiate dei bei momenti attorno a un tavolo insieme ai vostri cari. Giocate e fate giocare perché… a Natale puoi!

 

 

 

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Fustella Rotante cliccando sul banner riportato di seguito, o sui link che hai trovato nell’articolo. Non ti verrà addebitato nessun extra per il tuo eventuale acquisto, mentre Fustella Rotante potrà contare su una piccola (ma importante) commissione. Grazie!

Logo DungeonDice.it

il Pabis

Redattore capo di Fustella Rotante

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dello stesso autore
Close
Back to top button