News

Le ultime notizie di Fustella Rotante

Intervista a Sara Trecate (Miss Meeple) di Cranio Creations – Play 2019

L’intervista a Sara Trecate (la conosciutissima Miss Meeple) di Cranio Creations, girata domenica 7 aprile 2019 nel corso dell’ultima giornata del Play: Festival del Gioco, nella quale ci parla della kermesse dal punto di vista di Cranio e delle novità in programma nel periodo che ci separa da Spiel Messe Essen (Internationale Spielwarenmesse) e Lucca Comics & Games.

Qualcuno ha detto “Escape room con elementi in 3D e app a supporto”? 😉

Intervista ad Ambra Farris di Asmodee Italia – Play 2019

L’intevista ad Ambra Farris di Asmodee Italia girata domenica 7 aprile 2019 durante l’ultimo giorno del Play: Festival del Gioco, nella quale ci parla delle novità in uscita previste per l’anno in corso. Saremo riusciti a farla sbilanciare su una data d’uscita di Gloomhaven in italiano? Lo scoprirete solo guardandolo… 😉

Aperti i preordini per Glen More 2

La scorsa settimana nel corso del Play: Festival del Gioco grazie ai ragazzi di GateOnGames abbiamo avuto il piacere di provare Glen More 2: Chronicles, seguito dell’acclamato Glen More di Matthias Cramer.

Il gioco è un piazzamento tessere da 2 a 4 giocatori, con una meccanica di presa su rondella (come ad esempio in Heaven and Ale, che l’ha ripresa in gran parte), con una buona dose di gestione risorse e un mercato comune per la loro compravendita. Lo scopo è quello di fare più punti dei propri avversari, facendo crescere il nostro villaggio e nel tentativo di avere la maggioranza in alcuni parametri, come ad esempio il numero di barili di whiskey in nostro possesso, che verranno conteggiati al termine di ognuno dei 4 round di gioco.

In questo seguito l’autore, grazie anche al contributo di rinomati colleghi tra i quali l’autore di Carcassonne Klaus-Jürgen Wrede, aggiunge alcune dinamiche al gioco base e ben 9 mini espansioni liberamente combinabili secondo i propri gusti, che anno crescere in modo esponenziale la longevità e la variabilità.

Le novità rispetto al capolavoro del 2010, oltre ad un aspetto grafico aggiornato (l’artwork nelle foto non è quello definitivo) e a materiali completamente rinnovati, sono le Tessere Personaggio e la Clan Board, direttamente collegate tra loro. Le prime vengono mischiate nelle pile insieme alle Tessere Paesaggio ed entrano in gioco allo stesso modo. A differenza di quest’ultime però non andranno a far crescere il vostro villaggio, bensì vi permetteranno di stringere accordi con i vari clan scozzesi piazzando uno dei vostri segnalini sulla Clan Board per prendere il bonus relativo.

Glen More è come un whiskey scozzese, invecchiando sembra migliorare. La nostra scimmia già urla impaziente di mettere le mani su questo capolavoro rinnovato, per poterlo sviscerare fino in fondo e vedere se riuscirà a confermare le buone prime sensazioni che ci ha lasciato.

Il titolo è stato oggetto di una campagna Kickstarter di successo che si è appena conclusa e sono appena stati aperti i preordini dell’edizione italiana che, fino al 30 aprile su DungeonDice.it, Dungeon Store e negozi aderenti, conterrà tutte le migliorie sbloccate nel corso della campagna (altrimenti disponibili successivamente a pagamento), oltre ad un piccolo sconto sul prezzo finale.

Siamo tornati… vivi!

Si è conclusa quindi anche l’edizione 2019 di Play: Festival del Gioco. Sono state 3 giornate intense per noi, ricche di incontri, interviste e, soprattutto, giochi. Vogliamo ringraziare tutti quelli che ci hanno fermato per una foto o per scambiare due chiacchiere, tutti gli autori e gli editori che sono stati pazienti e disponibilissimi nei nostri confronti e tutti i dimostratori che ci hanno spiegato i giochi che abbiamo provato. Non faremo nomi, perché la stanchezza che abbiamo accumulato ce ne farebbe sicuramente dimenticare qualcuno (e sarebbe ingiusto).

È stata una Play viva e vivibile, con spazi ottimamente distribuiti e tantissimi tavoli demo e ci teniamo a complimentarci con gli organizzatori per la capacità di riuscire a migliorare la kermesse anno dopo anno.

Ora qualche ora di meritato riposo, prima di iniziare un corposissimo resoconto della Fiera sulla nostra pagina, che si concluderà con la puntata speciale post Play che andrà in onda in diretta martedì 16 aprile alle 19.

Continuate quindi a seguirci per le nostre impressioni sui titoli più attesi delle prossime settimane!

Nel frattempo ecco qualche foto della nostra fiera.

#restateingioco #fustellaalplay

La F8 di Fustella Rotante a Play!

VROOM! VROOM! Fustella Rotante si mette in moto e celebra il Campionato Mondiale di VektoRace che si terrà a Modena nel corso dell’imminente Play: Festival del Gioco.

Volete la F8 Promo di Fustella Rotante per correre con l’ottagonale Vektorace? Ne abbiamo un sacco da distribuire e per averla vi basterà cercarci al prossimo PLAY: Festival del Gioco!

Mettete un Mi Piace alla nostra pagina Facebook per sapere esattamente dove trovarci!

Daremo ulteriori dettagli nella prossima puntata che andrà in onda martedì 2 aprile, quindi restate sintonizzati!

#fustelleottagonali

Gloomhaven in italiano confermato!

Vi avevamo anticipato un croccantissimo rumor la scorsa settimana, che oggi è stato confermato!

GLOOMHAVEN arriverà in EDIZIONE ITALIANA grazie ad Asmodee Italia!

Non possiamo che essere entusiasti dell’arrivo del numero 1 su Boardgamegeek nella nostra lingua. Al momento non ci sono ulteriori dettagli ma restate con noi per rimanere aggiornati!

#restateingioco