Fustella Rotante

Date ufficiali per l’espansione di Through the Ages

È il momento degli annunci delle espansioni e anche Czech Games Edition ha deciso di fare il suo attraverso un filmato su Youtube. La notizia in realtà circola ormai da tempo, la novità è che ora c’è una data di uscita: il 24 ottobre, in concomitanza con l’inizio della fiera di Essen, anche Though the Ages, il capolavoro di Vlaada Chvátil, avrà la sua espansione dal titolo New Leaders & Wonders. Anche chi possiede l’edizione digitale potrà beneficiare, già dal 12 settembre, delle nuove carte che sono il fulcro di questa espansione, con in particolare i nuovi leader e le meraviglie, come si può evincere dal titolo.

L’edizione italiana del gioco base è distribuita in Italia da Cranio Creations e speriamo che possa fare lo stesso anche per questo extra ad un gioco praticamente perfetto già così.

Anche stavolta, tenete d’occhio la scimmia! 🙈

Sarà riuscito l’autore ceco a mantenere alto il livello del suo capolavoro? Ormai manca davvero poco per scoprirlo.

#restateingioco #fustellacivilizzante

Heaven and Ale avrà un’espansione nel 2019

EggertSpiele ha annunciato da qualche giorno che entro la fine dell’anno uscirà sul mercato la prima espansione di Heaven and Ale, gioco del 2018 di Michael Kiesling e Andreas Schmidt che mette da 2 a 4 giocatori nei panni di monaci trappisti impegnati nella produzione di birra.

Il titolo ha riscosso un grande successo di pubblico e critica al momento della sua uscita, compresa la nomination per il Kennerspiel des Jahres, e non vediamo l’ora di poter mettere le mani su questa espansione.

Al momento le informazioni che circolano sono poche, quello che si sa è che verranno introdotte nuove meccaniche per lo stoccaggio e la consegna dei barili di birra alle taverne locali.

I contenuti della scatola saranno:

• 4 schede di consegna (plance giocatore aggiuntive) 
• 28 gettoni stoccaggio 
• 32 botti di legno 
• 20 balle di fieno di legno 
• 1 dado di legno 
• 4 carretti 3D 
• 1 nuovo barile obiettivo grande
• 1 nuovo barile obiettivo piccolo

Cosa ne pensate? Se ne sentiva il bisogno?

Legate la scimmia da qualche parte! 🙈

#restateingioco #fustellatrappista

Space Cowboys annuncia Caylus 1303

L’editore francese Space Cowboys ha annunciato che è in sviluppo una nuova edizione di uno dei capostipiti dei piazzamento lavoratori Caylus. Questa versione, denominata Caylus 1303, promette di svecchiare le meccaniche del titolo originale per renderlo più fruibile per i giocatori di oggi. Come potete vedere dalle prime immagini che circolano in rete e che vi proponiamo il tabellone restituisce più o meno lo stesso feeling anche se si notano delle evidenti differenze rispetto al gioco del 2005.

Non resta che attendere nuove informazioni e per il momento tenere a bada la scimmia. 🙈

#restateingioco #FustellaMedievale

Puntata #13 – 23/07/2019

*Chiediamo venia per i problemi audio ma trattandosi di un problema software ci è stato impossibile intervenire in diretta. In ogni caso è stato isolato e risolto. Dalla prossima puntata torneremo alla normalità.*

Come già ampiamente anticipato, per celebrare i 50 anni dallo sbarco dell’uomo sulla Luna, l’intera puntata sarà dedicata a giochi che hanno un richiamo a questa impresa nel nome o nel gameplay.

Inizieremo parlando di Twilight Struggle, gioco per 2 giocatori di Ananda Gupta e Jason Matthews, uscito nel 2005, edito da GMT Games e localizzato nella nostra lingua da Asmodee Italia. In questo tesissimo card driven i giocatori si affronteranno nei panni delle due potenze protagoniste della guerra fredda, USA e URSS, ripercorrendo gli anni dal 1945 al 1989 nel corso dei 10 round della partita.

Passeremo poi a Luna di Stefan Feld, gioco del 2010 per 1-4 giocatori e pubblicato originariamente da Hall Games. Il titolo, pur avendo niente a che fare con la corsa allo spazio e lo sbarco sulla Luna non poteva certo essere ignorato per il nome che porta. Inoltre è prevista l’uscita di una nuova edizione con materiali migliorati e altre novità, che uscirà anche in italiano per mano di MS Edizioni nel corso di quest’anno. Ce ne parlerà Paolo Veronica che in MS Edizioni si occupa della ricerca e dello sviluppo di nuovi titoli, che sarà un gradito ospite telefonico.

Ci occuperemo anche di Leaving Earth, gioco del 2015 di Joseph Fatula edito da The Lumenaris Group, Inc. In quella che possiamo tranquillamente chiamare una simulazione, i giocatori dovranno, anche attraverso calcoli matematici, portare a termine missioni spaziali sempre più complesse.

#restateingioco #FustellaSullaLuna

Spiel des Jahres 2019, i vincitori

Sono appena stati annunciati i vincitori del premio europeo più importante per quel che riguarda i Giochi da Tavolo.

Just One si aggiudica il prestigioso Spiel des Jahres 2019. Il gioco di Ludovic Roudy e Bruno Sautter, edito da Repos Production e distribuito in Italia da Asmodee Italia, un party game cooperativo nel quale lo scopo è far indovinare una parola ad uno dei giocatori, potrà quindi fregiarsi del prestigioso “bollino rosso”.

Wingspan è invece il Kennerspiel des Jahres. Gioco di Elizabeth Hargrave, edito da Stonemaier Games e distribuito nel nostro paese da Ghenos Games, accolto benissimo dai giocatori al momento della sua uscita ma che ha avuto poi pareri contrastanti e dato luogo a diverse polemiche tra fan e detrattori.

Il Kinderspiel des Jahres invece è stato assegnato a Tal der Wikinger, di Wilfried e Marie Fort e edito da HABA.

Complimenti agli autori e agli editori dei giochi premiati!

E voi cosa ne pensate dei vincitori di quest’anno? Avreste fatto scelte diverse rispetto a quelle della giuria?

#restateingioco #FustellaDesJahres

Badge “Consigliatissimo” per Vektorace

È giunto il momento di svelare un altro gioco che potrà fregiarsi dell’esclusivo badge “Consigliato da Fustella Rotante”. In questo specifico caso però il semplice “Consigliato da…” ci sembrava poco, quindi abbiamo pensato ad uno speciale bollino “Consigliatissimo”, caratterizzato da una corona dorata e da un’altra piccola chicca di cui vi lasciamo il gusto della scoperta…

Chi ci segue probabilmente sapeva che sarebbe successo, vista anche la copertura che abbiamo dato al Campionato Mondiale tenutosi nel corso dell’ultima edizione di Play: Festival del Gioco.

Stiamo parlando di VektoRace, gioco di Spartaco Albertarelli e Davide Ghelfi (Dado Dado), edito da KaleidosGames e distribuito in Italia da Ghenos Games.

Un gioco di corse che pur nella sua semplicità regolamentare, data anche dall’ispirazione presa dal gioco che facevamo sui banchi di scuola con dei semplici fogli a quadretti, riesce a garantire profondità e, cosa più importante, divertimento, tenendo incollati al tavolo non solo i piloti in corsa, ma anche chi sta semplicemente guardando la gara.

Tra sportellate, bussate e sorpassi in scia l’adrenalina è sempre a mille!

I nostri più sentiti complimenti a Spartaco e Davide per l’idea, la realizzazione, il costante contatto con la community (I Vektoriani – VektoRace fan club) e l’assoluta disponibilità a condividere e incoraggiare la progettazione e il disegno di F8 (questo il nome delle vetture) e circuiti sempre più ottagonali.

In un mondo dominato dagli esagoni Vektorace è una ventata di freschezza ottagonale adatta a qualsiasi tipo di giocatore, dal più grande al più piccino.

Signore e signori, accendete i vostri motori ottagonali, perché Vektorace è, secondo noi, uno dei migliori giochi di corse che si sia mai visto su un tavolo da gioco.

Puntata #12 – 09/07/2019

Inizieremo parlando di Colpo di Stato, gioco di We Are Müesli che tratta il tema del tentato colpo di stato borghese avvenuto in Italia nel 1970, riprendendo alcune meccaniche delle escape room da tavolo, e che è attualmente oggetto di una campagna di crowdfunding sul sito Eppela. Avremo il piacere di avere gli ideatori come ospiti telefonici per parlarci del loro progetto.

La puntata proseguirà con le nostre impressioni sul capolavoro di Splotter, Food Chain Magnate e su Endeavor: Age of Sail, edito in Italia da Cranio Creations.

Come anticipato questa sarà la prima puntata disponibile anche su Geek.pizza, quindi non poteva esserci occasione migliore di avere come ospite telefonico Francesco Bavastro, ideatore e admin di uno dei siti dedicati ai Giochi da Tavolo più seguiti d’Italia.

Cambierà anche il formato della trasmissione. Cercheremo di essere più discorsivi e concentrare il tutto più sulle nostre impressioni e sui nostri pareri, lasciando poi a chi vuole la possibilità di approfondire le meccaniche grazie ad appositi video che verranno pubblicati sul nostro canale Youtube tra una puntata e l’altra.

Buon ascolto e… restate in gioco!

Goryō è tra i giochi “Consigliati”

Nei giorni scorsi vi abbiamo presentato la nostra nuova iniziativa, un bollino che assegneremo ai giochi che Fustella Rotante vuole consigliare ai propri ascoltatori.

Oggi siamo pronti per annunciarvi il secondo gioco che potrà fregiarsi di questo esclusivo badge: Goryō, gioco per 2 giocatori di Andrea Candiani, edito da GateOnGames, che arriverà sugli scaffali dei vostri negozi preferiti (e speriamo anche sui vostri) nel mese di settembre.

In Goryō i giocatori si affronteranno in una sfida asimmetrica nella quale uno giocherà nei panni di una gatta, reincarnazione della principessa Feliwara, che cercherà di portare a termine la propria vendetta distruggendo i preziosi oggetti nel palazzo dello Shogun, mentre i 4 samurai al servizio di quest’ultimo, controllati dall’altro giocatore, dovranno braccarla nel tentativo di catturarla prima che sia troppo tardi.

La partita sarà una sfida serratissima, fatta di bluff e deduzioni, nella quale basterà un solo passo falso per portare ad una inevitabile sconfitta.

Abbiamo avuto modo di provare il gioco durante l’ultima edizione di Play: Festival del Gioco e quando ci siamo alzati dal tavolo la nostra impressione è stata quella di aver giocato ad un titolo bello da vedere e ancor più da giocare.

Per maggiori informazioni potete riascoltare la puntata post Play di Fustella Rotante, nella quale abbiamo approfondito le nostre prime impressioni, o fare riferimento alla pagina dedicata sul sito dell’editore -> https://www.gateongames.com/goryo/

Complimenti quindi a GateOnGames per l’aver creduto nel progetto e per il meritatissimo riconoscimento.

#restateingioco #fustellamiagolante #spiritogattoforthewin

“Consigliato da Fustella Rotante”!

Nel corso della Puntata #11 di Fustella Rotante abbiamo annunciato una nuova iniziativa, la cui idea ci è stata data da un nostro ascoltatore.

Ecco a voi l’esclusivo badge “Consigliato da Fustella Rotante”!

Questo riconoscimento verrà assegnato ai giochi che più ci hanno impressionato positivamente durante le nostre partite. Non ci stiamo inventando niente di nuovo, all’estero esistono già “bollini di qualità” ai quali ci siamo chiaramente ispirati per questa iniziativa.

Come saprete se avete seguito la diretta (o ascoltato il podcast) il primo gioco che potrà fregiarsi di questo badge sarà Smartphone Inc. di Ivan Lashin, edito da Cosmodrome.Games, gioco del quale ci siamo innamorati già alla prima partita.

Ci sono però altri 2 giochi ai quali è stato assegnato! Quali? Curiosoni… ancora un po’ di pazienza. Gli editori in questione sono già stati avvisati e nei prossimi giorni procederemo agli annunci ufficiali.

Ma le novità non finiscono qui! La Fustella Rotante è in continua evoluzione e “cose grosse” verranno rivelate nel corso di questa estate che si preannuncia, almeno per noi, caldissima!

#restateingioco #fustellapioniera #consigliatodaFustellaRotante#recommendedbyFustellaRotante

Puntata #11 – 25/06/2019

In questa puntata ci concentreremo infatti su un gioco prossimo all’arrivo su Kickstarter, dopo il successo ottenuto alla presentazione alla scorsa fiera di Essen. Stiamo parlando di Smartphone Inc. di Ivan Lashin, edito da Cosmodrome.Games, e del quale stiamo curando direttamente la localizzazione italiana. Per l’occasione, avremo proprio Ivan Lashin, autore del gioco, ospite telefonico della trasmissione!

Proseguiremo parlando di Wildlands, il gioco di miniature di Martin Wallace, edito da Osprey Games.

Nicola ci intratterrà poi con il consueto angolo delle Cronache dal Crogiolo, dedicato a KeyForge.

#restateingioco #RadioEpicentro